• +39 010 7411153
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Notizie dai Soci

Obbligo di Diagnosi Energetica

Il ns Socio TANIT SrL ci segnala che entro il 5 dicembre 2019 è prevista la redazione di una diagnosi energetica, al fine di ottemperare al D.Lgs. 102/2014. Tale scadenza è quadriennale.

Il D.Lgs. 102/2014 si rivolge alle aziende italiane suddivise tra grandi aziende e aziende a forte consumo di energia che presentano le seguenti caratteristiche:

  • La grande azienda è un’impresa che occupa più di 250 personee presenta un fatturato superiore a 50 milioni di euro o realizza un totale di bilancio annuo superiore a 43 milioni di euro.
  • L’azienda energivora, dal 1° gennaio 2018, invece è considerata tale nel momento in cui i suoi consumi annuali di energia elettricasono superiori o uguali a 1 GWh (1.000.000 kWh) e il rapporto tra costo effettivo dell’energia utilizzata e fatturato è uguale o superiore al 3%.

Rientrano nell’obbligo anche le imprese che sono energivore e grandi imprese contemporaneamente e le imprese estere collegate a quelle italiane (ma devono sottoporre alla diagnosi solo il sito o i siti italiani.)

Sanzioni In Caso Di Mancata Diagnosi Energetica

Nel caso in cui le imprese obbligate non procedano con il rinnovo del bollino e l’invio della documentazione all’ENEA entro il 5 dicembre 2019, rischiano una sanzione amministrativa pecuniaria, come da articolo 16 del D.lgs.102/2014, che va da 4.000 a 40.000 euro, o dimezzata, quindi dai 2.000 ai 20.000 in caso di diagnosi non conforme; è importante ricordare che la sanzione non elimina l’obbligo: la diagnosi va eseguita comunque e comunicata all’ENEA.

Chi È Esente Dall’obbligo Di Rinnovo Della Diagnosi Energetica

Le aziende, energivore o di grandi dimensioni, che adottano sistemi di gestione conformi EMAS e alle norme ISO 50001 o ISO 140001 sono esonerate dall'obbligo di diagnosi (solo se questo include un audit energetico conforme al D.Lgs.102/2014), tuttavia sono comunque tenute a comunicare all’ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) l’esito della diagnosi energetica condotta nell’ambito del sistema di gestione.

Per MAGGIORI INFORMAZIONI E CONSULENZA contattate TANIT SrL al numero telefonico: 0100898257


DATA PROTECTION POLICY   /   COOKIES   /   CONTATTI

Un network al servizio delle PMI e delle Startup
EMAIL
info@capitalimpresa.it  /  capitalimpresa@legalmail.it
INDIRIZZO
Via XII Ottobre, 2/205 - 16121 Genova
P.IVA 01466290994
TELEFONO
+39 010 7411153